PESTO DI PISELLI E SEMI DI ZUCCA

 

Questo tipo di piatto l ho creato per tutte quelle persone che non possono mangiare noci,mandorle,anacardi,insomma tutta quella frutta a guscio che di solito provoca allergie o intolleranze..

Il risultato è stato strepitoso..questo pesto è qualcosa di sublime e non ha nulla in meno rispetto agli altri,gli oli sprigionati dai semi di zucca sono corposi ma allo stesso tempo molto delicati e si legano molto al pisello e al basilico..

Ogni tipo di pasta è poesia,ogni piatto per me è una storia,un ricordo che mi porta sempre di piu a immagginare e provare cose diverse..

La cucina  non è una cosa per pavidi :bisogna avere immaginazione.essere temerari,tentare anche l impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perchè siete quello che siete,il vostro unico limite sia il vostro cuore...IL CIBO TROVA SEMPRE COLORO CHE AMANO CUCINARE!

Questa piccola frase mi da la forza ogni giorno di andare avanti,di non rinunciare ai miei sogni e di poter continuare a cucinare per me ma soprattutto per gli altri,per aiutarvi a sentirvi meglio con voi stessi facendovi conoscere ciò che fino ad ora vi era estraneo..

ora direi di darvi la ricetta di questo straordinario pesto:

INGREDIENTI:

300 gr di piselli (cotti precedentemente)

2 rametti di broccoli bolliti

3/foglie di basilico fresco

1 cucchiaio di semi di zucca

olio evo

sale

1 cucchiaio di lievito alimentare


PROCEDIMENTO:

Mettere tutti gli ingredienti all interno di un mixer e frullare..servire sulla pasta 

conservare in frigo con un goccio di olio in superficie per 7 giorni oppure congelare..

.


.

samantha toracca


Commenti

Post più popolari